[1/1] Il Blog di Liberailvoip Il Blog di Liberailvoip nasce a completamento del progetto quale canale informativo e di diffusione della tecnologia VOIP nel nostro territorio. Gli argomenti trattati spaziano dalle offerte commerciali alle guide tecniche cercando di mantenere uno stile espositivo quanto più semplice e comprensibile possibile anche per l' utente meno smaliziato e alle prime armi.      [1/10] 3CX alza il livello di integrazione con il mondo Mobile grazie al centralino “Cloud Ready”      [2/10] 3CXPhone per Windows Phone 10 Beta – pronto da scaricare!      [3/10] 3CX Phone System v14: Preview tecnica      [4/10] Smartphone dipendente? Le Unified Communications sono un’ottima scusa!      [5/10] 3CX fa il pieno agli ICT Solutions days di ALLNET Italia      [6/10] 3CX è sponsor al Microsoft Ignite 2015!      [7/10] 3CX vince il premio “Prodotto più Innovativo” con 3CX WebMeeting      [8/10] Mai più chiamate perse con il nuovo 3CXPhone per Mac      [9/10] Aggiornamento Aprile 2014      [10/10] Hack LiberaIlVoIP Settings     

Assistenza Online

image

SigmaTelco, attitudine alla comunicazione:

I nosti gesti, anche i più semplici come accendere una radio, alle spalle hanno dietro una idea che ha rivoluzionato il mondo nel suo modo di essere, Marconi, Meucci, Ferraris o Bell, sono riusciti con il loro ardire ed osare a realizzare una delle esigenze primarie dell'uomo.

COMUNICARE.

La nostra azienda ha come mission quella di aiutare la nostra utenza a fruire al meglio dei servizi di telecomunicazione più moderni in maniera più semplice e naturale. Siamo una interfaccia semplice ed affidabile per tutto ciò che è informatica e telecomunicazioni tra sistemi a lunga distanza, sistemi telefonici e dati su piattaforma UMTS, telecontrollo di ambienti, abbattimento del 'digital divide', comunicazioni tra sistemi medicali e sistemi informativi, oppure più semplicemente siamo quelli che quando il vostro sistema non si accende vi ricordiamo che bisogna prima inserire la spina nella presa elettrica.

Massimo Raia.

Approfondisci

image

Sicurezza, le nostre fondamenta

L'impronta principale che la nostra azienda porta con se da precendenti esperienze è la gestione di tutti i settori dove è critica la necessità di

Sicurezza.

La Sicurezza per noi è intesa come strategica nei settori Informatici, per la protezione dei vostri sistemi infornativi, nella gestione dei varchi, nei sistemi di videosorveglianza di base ed avanzati, con tecniche e sistemi di videoanalisi avanzatissimi, selezioniamo e testiamo le migliori soluzioni prima di proporle alla nostra delicatissima e selezionatissima clientela.

Approfondisci

image

Solo i marchi migliori.

Ci pregiamo di fornire solo il top dei Brand hardware e software commerciali. La scelta di ciò che vendiamo esula dal prezzo. Vendere qualsiasi cosa pur di vendere, dopo 20 anni di esperienza sul campo ci convince sempre di più che la vendita senza oculatezza porta solo a problematiche. Vendiamo solamente quei brand che ci permettono di garantire ai nostri clienti la serenità di un prodotto efficiente e di un servizio di assistenza degno si essere chiamato tale. Chi sceglie la nostra azienda, cerca un partner a cui chiede di risolvere i suoi problemi.

Approfondisci

Sigma Telco - Sicurezza, Voip e Telecomunicazioni

Axis presenta la nuova termocamera Q1910

La Axis, leader mondiale nella videosorveglianza IP e non solo, ha rilasciato un modello di termocamera su base IP capace di potere interessare mercati molto ampi visto il prezzo accattivante ed interessante. Si tratta di un modello facile da installare ed integrare, grazie al fatto che la base IP della video camera è la ormai consolidata Axis platform, che consente una rapida integrazione con i più diffusi sistemi di videosorveglianza a livello mondiale.

E' una soluzione importantissima per chi vuole migliorare fortemente il proprio sistema di sicurezza senza dovere ricorrere a soluzioni ibride o provenienti da sistemi militari. Offre a chiunque la possibilità di rilevare con molto anticipo le minacce, le intrusioni o i pericoli derivanti dal vantaggio che la Axis Q1910 non richiede nessuna condizione di luce particolare, riesce ad operare in condizioni di oscurità totale, nebbia, o sfondi scuri od irregolari.

Abbiamo avuto la possiblità di provare l'apparato e possiamo assicurare la facilità di installazione grazie al power over ethernet e la validità del sistema di allertamento automatico a bordo, che è in grado di generare eventi (Avvisi via email, trasferimento via ftp dei fotogrammi, etc...) in maniera completamente autonoma, senza l'ausilio di strutture IT esterne alla videocamera, se non quelle della connettività IP.

Il video, con traduzione in italiano, rende ancora più facile da comprendere il vantaggio di questa soluzione Axis.

Per qualsiasi informazione contattateci all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

-------------------
PUBBLICITA'
------------------

E' la più piccola telecamera al mondo stand-alone.

 

Nuovissimo Servizio di Mail to Fax

fax2mailDavvero comodo questo nuovo servizio. Adatto a chi è sprovvisto di fax, ma anche a chi vuole risparmiare qualcosina sulla bolletta telefonica (che non fa mai male!). Per cominciare basta effettuare una piccola iscrizione. Per e-mail si riceverà una conferma di attivazione del servizio. Per inviare un fax basta creare il file (naturalmente in formato A4), inviarlo via mail (dall'account con cui ci si registra) a fax.sigmatelco.it. Nella mail ricordatevi che oltre al file, potete semplicemente scrivere del testo, magari includendo una firma digitale. Fatto questo, il fax arriverà automaticamente a destinazione. Il sistema una volta spedita la mail vi comunicherà la presa in carico del fax, vi informerà dell'avvenuto o eventualmente del mancato recapito dopo 3 tentativi.

Gli allegati attualmente supportati sono PDF, JPG, DOC, TXT  ed RTF. Questo servizio lo possiamo definire un cordone ombelicale tra l'ormai obsoleto servizio fax ed il futuro della messaggistica aziendale.

Il costo di ogni pagina inviata è di 0,12 centesimi IVA COMPRESA.

Insomma, un modo intelligente di utilizzare questo strumento ancora utile e per certi casi indispensabili, che vi permette nel contempo di risparmiare sulla bolletta.

 

Per consultare il listino completo clickare qui :

Asterisk - Configurazione suoneria chiamate interne differenziata

Asterisk Tutorial 

Una delle 'pecche' dei sistemi asterisk, che a volte ci mettono in difficoltà nei confronti dei nostri clienti presso i quali effettuamo le installazioni, è quella degli squilli differenti tra chiamate esterne e chiamate interne.
E' il concetto di IP Pbx che di per sé tralascia questo argomento di default in quanto un sistema del genere è proiettato verso dimensioni globali che vanno al di là della semplice installazione soho.
Però 'googlando' vi siete sicuramente che il problema è particolarmente sentito, soprattutto in Italia e d'altronde la stragrande maggioranza di produttori predispone i telefoni VOIP SIP per 'distincitve ringtones" ovvero le suonerie differenziate, però si tratta di un concetto diverso, ovvero, nei confronti di un certo ID chiamante, deve essere utilizzata una suoneria diversa.
In questo tutoria vi spiegheremo come fare in modo che il telefono si comporti così nei confronti di tutti i telefoni interni.
Si tratta di un tutoria molto veloce che può essere perfezionato, ma sicuramente è facile da realizzare e mettere in pratica.
L'installazione di asterisk  è basata sulla versione 1.4 mentre il telefono in oggetto è un GrandStream GPX 280.

Per prima cosa andiamo ad impostare nel GPX 280 un parametro che permetterà di riconoscere le chiamate interne al telefono in modo da potere scegliere una suoneria diversa.
Dal menu Settings Avanzati individuate la voce Suoneria Differenziata e nel campo della seconda (o terza) riga scrivete la stringa 'Interno' senza le virgolette.
Salvate la configurazione e fate il reboot.



Nel sistema asterisk con una connessione ssh puntate al vostro sistema e portatevi nella cartella:
/etc/asterisk

con il comando

cd /etc/asterisk

poi invocate nano (un text editor presente nella distro di asterisk) digitando

nano sip_additional.conf

a questo punto scorrete in basso e ritracciate uno ad uno gli interni (riconoscibili dal segno di parentesi quadra aperta nome interno e parentesi quadra chiusa
p.es. [100]

ed individuate il parametro callerid. Sostituite quello che c'è scritto con questo esempio: callerid=Amministrazione <Interno>

è fondamentale che il parametro termini con il valore <Interno>.


a questo punto, o riavviate il sistema oppure fate ripartire asterisk con il comando
amportal restart

oppure entrate nella console  di astersi con il comando

rasterisk

ed invocate il reload della configurazione con il comando

sip reload

A questo punto uscite dal terminale e godetevi il risultato.
 

ACPI HP00004 su un COMPAQ 6735S nei Sistemi Microsoft Windows Vista e Windows 7

 

Se vi è capitato di reinstallare il sistema operativo su un notebook HP COMPAQ della serie 6700, nel caso specifico del COMPAQ 6735s, sicuramente vi siente imbattuti nella gestione periferiche in un bang inerente una risorsa che nei dettagli vi rimanda ad un non bene specificato ACPI\HPQ0004.

Bene il problema è legato al fatto che sulla pagina del download dei driver, avete dato poca importanza all'HP Driveguard. Infatti analizzandola con Everest la risorsa porta a cercare qualcosa inerente l'ATI PCI Express (3GIO) Filter Driver, in effetti la periferica è gestita dal southbridge del chipset ATI della piastra madre, purtroppo rischia di mandarvi in giro a complicafre la situazione.

In effetti basta scaricare dal questo link il driver del Driveguard per potere risolvere il problema.

Potreste inoltre avere qualche difficoltà con un'altro driver contraddistinto da questa istanza ACPI\HPQ0006. Si tratta del driver che gestisce i tasti di avvio rapido (Quicklaunch Button) che sono reperibili al seguente indirizzo:

http://h20000.www2.hp.com/bizsupport/TechSupport/SoftwareDescription.jsp?lang=it&cc=it&prodTypeId=321957&prodSeriesId=3687621&prodNameId=3687622&swEnvOID=1093&swLang=24&mode=2&taskId=135&swItem=ob-78740-1

il file incriminato si chiama SP46731.exe.

-------------------
PUBBLICITA'
------------------

E' la più piccola telecamera al mondo stand-alone.

 

 

 

 

Pagina 3 di 3

<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>

I Love Snap !!!

Lettori, stampanti, etichette per codici a barre

Fuso Orario - Time Diff.

Chi è On line

 5 visitatori online

Advertising

Contatore Accessi

Banner